Ki-Shiatsu

di Maria Romano

氣 Ki = energia vitale
指 shi = dito
圧 atsu = pressione                                                

SHIATSU

meno stress

più equilibrio

maggiore energia

I nostri trattamenti

Trattamento Shiatsu

Il trattamento Shiatsu è una forma di massaggio orientale, più precisamente originaria del Giappone, il cui scopo è quello di apportare benessere ed equilibrio all’individuo nella sua totalità, quindi non solo a livello fisico, ma anche a livello mentale, ristabilendo l’armonia fra queste due componenti.

Qual è lo scopo del trattamento Shiatsu?

Secondo la filosofia che sta alla base del trattamento Shiatsu, nell’organismo di ciascuna persona sono presenti dei cosiddetti meridiani all’interno dei quali scorre un’energia vitale nota come “ki“. Le alterazioni e il blocco del flusso di questa energia vitale porterebbero alla comparsa di disequilibri, malessere e disturbi nell’individuo.

Lo scopo del trattamento Shiatsu, pertanto, è quello di rimuovere eventuali blocchi e ripristinare il normale flusso dell’energia ki, in maniera tale da consentire all’individuo il raggiungimento di un nuovo stato di rilassamento, benessere e armonia psicofisica.

Le manipolazioni tipiche del trattamento Shiatsu dovrebbero seguire i percorsi di energia dell’individuo; le pressioni, in particolar modo, dovrebbero essere esercitate perpendicolarmente al corpo della persona (motivo per il quale lo shiatsuka dovrebbe lavorare in ginocchio) e dovrebbero essere concentrate nei punti in cui sono presenti i blocchi energetici che l’esperto di massaggio Shiatsu dovrebbe essere in grado di riconoscere. Le zone su cui il massaggiatore lavora sono il dorso, l’addome, il collo, la testa, le braccia e le gambe.

Una seduta del trattamento Shiatsu, generalmente, ha una durata di circa 50-60 minuti. Solitamente, si eseguono cicli di trattamento composti da un numero di sedute che può variare in funzione dei problemi che affliggono il trattato.

Thai Oil Massage

E’ un massaggio gradevole e delicato, che si esegue seguendo i 10 Sen, le linee energetiche del massaggio thailandese. Conosciuto anche come linfodrenaggio thailandese, è una valida alternativa al massaggio tradizionale drenante occidentale.
Inoltre questa tecnica riduce lo stress, le tensioni ed i dolori muscolari, oltre che donare un profondo senso di rilassamento a chi riceve il massaggio.

Il Thai Oil massage prevede una manipolazione del corpo con tecniche di stretching e rolling ritmico, a cui si aggiungono pressioni con scivolamento sul corpo.
Il massaggio viene eseguito su lettino, con l’utilizzo di oli vegetali ed oli essenziali.

In cosa consiste il Thai Oil Massage?

Il Massaggio Thailandese con Olio prevede tecniche di stretching passivo e profondo, rolling ritmico, pressioni con scivolamento eseguite lungo le linee energetiche del corpo. Le pressioni che vengono applicate lungo i meridiani energetici, servono a stimolare il movimento dell’energia nel corpo.

Quali sono i vantaggi del Thai Oil Massage?

E’ senza dubbio uno dei massaggi più popolari tra i massaggi olistici. E’ straordinariamente efficace per migliorare la flessibilità del corpo, ridurre la tensione muscolare, riequilibrare il sistema energetico del corpo e potenziare il Sistema Immunitario.

Cupping Therapy

Tra le tecniche esterne della medicina cinese abbiamo la coppettazione, insieme alla moxibustione. Conosciuta anche come cupping, implica una vera e propria aspirazione sulla pelle a livello locale tramite coppette, a volte di vetro, bambù e ceramica. Viene usato anche in India, Corea e Giappone e a portarlo in occidente fu il medico austriaco Bernard Aschner.

Ma come e quando si applica la coppettazione e quali sono i benefici?

Si tratta di un sistema cui si ricorre spesso in caso di ristagno energetico che si tramuta in blocco anche a livello fisico.Questa tecnica è ottima per sbloccare il sistema sanguigno e quello linfatico. Quando ci sono blocchi a livello linfatico si manifestano infiammazioni come la cellulite, che è a tutti i livelli un ristagno di acqua all’interno dei tessuti, il corpo la trattiene e con essa molte emozioni. In tutti questi casi la coppettazione è fenomenale.

Molto utile inoltre per alleviare dolori muscolari, rimette in circolo i liquidi nel corpo e aiuta tutti gli organi interni, e ottima anche per alleviare dolori che derivano da freddo o poco movimento, nei casi di artrosi, di arti inferiori e superiori costantemente freddi per via dell’umidità.In linea generale, andando a richiamare il sangue nella zona interessata, la coppettazione va a ristabilire l’armonia a livello del corpo, anche dopo un trauma. Si migliora soprattutto in termini di condizioni di rigidità.

L’applicazione di solito ha una durata che va dai 5 ai 20 minuti e non oltre perché crea di fatto uno stimolo molto forte.

Moxa Therapy

 La moxa o moxibustione è una pratica millenaria non invasiva molto nota nella Medicina Tradizionale Cinese. Sarebbe addirittura più antica dell’agopuntura. Il nome significa “erba che brucia”, proprio perché viene ricavata dall’essiccazione delle foglie dell’Artemisia vulgaris (l’Assenzio cinese)

Ma in che cosa consiste questa moxa?

Si tratta, in pratica, di una tecnica che permette di curare attraverso il calore. La sua applicazione si basa sugli stessi principi fondamentali e sugli stessi punti utilizzati nell’agopuntura. Sappiamo da testimonianze ritrovate nei libri antichi di materia medica cinese che questa pratica è efficace soprattutto nelle fasi croniche della malattia. Successi si sono registrati anche dove altri trattamenti hanno fallito.Sebbene sia ancora poco sviluppata da noi, la pratica della moxa è stata importata in Occidente da alcuni commercianti olandesi già nel Settecento. 

La moxa è notoriamente efficace nei trattamenti di patologie causate da Freddo, Caldo o Umidità sia interni che esterni al corpo. La si può usare sia per patologie acute che croniche e dolorose, fra cui:

  • dolori articolari,
  • dolori a schiena, spalle e collo,
  • infiammazioni dovute a ritenzione e ristagno di liquidi,
  • blocco digestivo,
  • contratture muscolari.

Oltre a ciò, la moxa ha dato riscontri positivi anche per il trattamento di: depressione, ansia, insonnia, mal di testa, raffreddore, asma, diarrea. Può essere usata come prevenzione nelle malattie influenzali, ma anche per tonificare e aumentare l’energia del nostro corpo.La moxa è un ottimo strumento terapeutico nei casi in cui si verifichino dolori articolari, in presenza di fratture e microfratture, cervicalgia, lombalgia, e le zone articolari in cui si è persa la sensibilità.

 

    Chi
    Sono

    Ciao sono Maria una Terapista Shiatsu.

    Prima di iniziare voglio fare una premessa a cui tengo moltissimo…

    Lo Shiatsu ha radicalmente cambiato la mia via partendo dalle relazioni con gli altri…

    ” Aiutare tutte quelle persone che sono alla ricerca di una cura

      per il loro corpo e la loro anima! “

    Per questo sono grata a questa antica  Arte Manuale Energetica…

    …che in molti erroneamente la scambiano per un semplice massaggio rilassante, ma che in realtà, tramite il contatto, è un vero e proprio strumento di TRASFORMAZIONE.

    Il corpo è una manifestazione integrale di energia e una pressione applicata in qualsiasi punto della pelle avrà effetto sui molteplici sistemi di energia del corpo stesso. La ricerca scientifica ha dimostrato che i meridiani sono intimamente connessi con gli organi e i sistemi vitali del corpo. Quando si sviluppa una condizione di squilibrio negli organi o nei sistemi corporei ciò viene trasmesso attraverso i meridiani. Questo disequilibrio può apparire nelle aree corrispondenti in forma di dolore, contratture, rigidità, cambi di temperatura ecc..

    Sebbene questi sintomi vengono comunemente visti come inconvenienti e di solito affrontati con un approccio sintomatico, rappresentano in realtà dei validi segnali di pericolo di ristagno e squilibrio verificatisi nel corpo, riconoscendo questi segnali possiamo aiutarci con il Trattamento Shiatsu.

    Attraverso l’uso di varie tecniche di manipolazione, come la digitopressione, si può creare un effetto stimolante o rilassante nei confronti degli organi o dei sistemi in difficoltà. Le tecniche usate nello Shiatsu sono applicate ai meridiani che aiutano a riorganizzare l’intero campo energetico del corpo creando equilibrio. Quindi le condizioni di disagio e i loro sintomi potranno migliorare o scomparire del tutto.

     

    “Il cuore dello Shiatsu è come il puro affetto materno; la pressione delle mani fa scorrere le sorgenti della vita”
    Tokujiro Namikoshi

    Scegli e Prenota il Tuo Trattamento

    Seguimi nei social
    Info e Prenotazioni

    3477006079